Nel gennaio 2016 ProNepal ha potuto inoltrare una domanda per un contributo presso la Provincia Autonoma di Bolzano per la realizzazione di un progetto per l’approvvigionamento idrico nel villaggio di Tipchok nel distretto Kavrepalchok nel Nepal.

A seguito del terremoto le sorgenti esistenti si sono prosciugate, mandano in crisi l’acquedotto del villaggio. Fino a che non verrà ultimato il nuovo progetto la popolazione, e in prima linea le donne, saranno costrette a recuperare l’acqua da un torrente che sorre circa 400 metri più in basso del villaggio.

Durante la visita da parte di un membro dell’esecutivo di ProNepal nell’agosto del 2015 i rappresentanti del villaggio hanno esplicitato questa situazione precaria. Nel paesini esiste anche un centro scolastico che pure esso ha necessità di un acquedotto funzionante. Il centro scolastico viene sostenuto da ProNepal con un altro progetto che prevede la realizzazione di tre nuove aule, andate prima distrutte dal terremoto.

ProNepal ha incaricato il nostro partner locale, la SEO di Kathmandu di preparare un progetto che poi è stato presentato alla Provincia.

 Dati salienti:

  • Ca. 5,5 km tubazione principale e ca. 21 km tubazione di distribuzione
  • 3 serbatoi (2 da 10 m³ e 1 da 20 m³)
  • 1 pozzo di captazione sorgenti
  • 2 pozzetti di raccolta
  • 2 pozzetti interruzione pressioni
  • 2 pozzetti per distribuzione
  • 24 punti distribuzione acqua

Popolazione sostenuta nella località di Tipchock

  • 174 famiglie
  • 1380 abitanti

Costi stimati: ca. 65.870 €

  • Di cui, si sperano    45.298 € da parte della Provincia Autonoma di Bolzano
  • Resto 20.670 Euro offerte e sostegni, raccolti da ProNepal.
  • Già durante la fase di progettazione si hanno avuto rassicurazioni di offerte da parte di privati, che intendono sostenere la costruzione dell’acquedotto.
  • Entro maggio 2016 ProNepal spera di avere la conferma di un contributo per questa importante infrastruttura.